LETTERA APERTA PER LA CONSULTA DEL VERDE DI BOLOGNA

Gent.mi Sindaco Merola e Assessore Aitini,

dopo un nuovo scempio compiuto ai danni delle alberature stradali, con l’abbattimento di 36 bagolari in via Torino, chiediamo che il Comune di Bologna proceda al più presto, così come promesso da tempo (e richiesto da due ordini del giorno giacenti in Consiglio), all’istituzione della Consulta del Verde.


Riteniamo questo organismo un importante strumento partecipativo non più rinviabile, soprattutto perché la città deve fronteggiare la crisi climatica e sta andando incontro a ulteriori aumenti della temperatura, con sempre più numerosi e intensi episodi di ondate di calore, notti tropicali, piogge torrenziali, a causa del riscaldamento globale.


Gli alberi sono in primis esseri viventi da rispettare, fondamentali per il nostro eco-sistema cittadino, fornitori di essenziali servizi ecosistemici, e devono per questo essere al centro delle politiche resilienti della nostra città, per mitigare gli effetti dell’inquinamento dell’aria e dei cambiamenti climatici.


Per questo una Consulta del Verde con competenze, oltre che di consulenza anche di diffusione della consapevolezza, permette di sviluppare conoscenze, mettere insieme idee e sinergie, vigilare sul rispetto delle buone pratiche e sulle cure riservate al patrimonio naturale cittadino, nonché sullo stato di conservazione degli alberi e sulle esigenze di intervento.


Crediamo quindi che la Consulta del Verde vada istituita quanto prima per fornire un indispensabile tavolo di lavoro  permanente tra amministrazione e cittadinanza, per diffondere la consapevolezza sul valore del verde urbano e per coinvolgere, finalmente,  i cittadini e le associazioni più attive su questo tema fondamentale per la città.

Barbara Fabbri e Alessandro Fabianelli, co-portavoce dei Verdi – Europa Verde Bologna

Privacy Preferences
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.